Davide Catullo

Davide Catullo

Serie Nella terra sotto il traffico aspetta

 

Davide Catullo

 

Davide Catullo

 

Bio

L’interesse per la fotografia viene approfondito frequentando il corso di fotografia dell’ istituto Europeo del Design di Milano dove tramite E. Rozzo studia l’opera di autori come H. Callahan, M. Giacomelli ed E. Atget. Successivamente si laurea in psicologia all’Università degli Studi di Padova e si specializza in psicoanalisi.

Dal 2001 lavora nel sociale come psicologo a diversi livelli e collabora con varie associazioni come insegnante di fotografia, per alcuni anni porta avanti un laboratorio di fotografia con persone con gravi disagi psichici, da questa esperienza nasce un lavoro

fotografico in cui racconta lo sguardo di queste persone sulla città di Milano che esita in un libro e viene esposto alla Triennale di Milano nel 2007. In Bosnia tiene un laboratorio di auto-narrazione attraverso la fotografia con adolescenti della città di Srebenica all’interno della settimana della memoria organizzata dalla fondazione Alexander Langer. Nello stesso periodo elabora con C. Nunez un seminario esperienziale utilizzando l’autoritratto fotografico.

Nel 2007 vince il premio come miglior portfolio al festival di fotografia organizzato dal comune di Sestri Levante e l’anno successivo il lavoro viene esposto negli spazi del palazzo comunale con un testo critico di Silvano Bicocchi.

Dal 2007 al 2010 frequenta il festival di Arles facendo delle letture portfolio con critici e curatori internazionali e inizia a sviluppare la ricerca sul legame che intercorre tra l’identità e il contesto ambientale tuttora in corso. Nel 2010 cura un volume di saggi sociologici e psicoanalitici di analisi del contesto sociale contemporaneo.

Recentemente ha trovato importanti stimoli prima nell’incontro con l’artista Marina Ballo Charmet e successivamente con i curatori Elio Grazioli (Fotografia Europea) e Roberta Valtorta (Museo di fotografia contemporanea) e Christophe Blaser (Museo di fotografia Roberta Valtorta (Museo di fotografia contemporanea) e Christophe Blaser (Museo di fotografia Elysee di Losanna).

La mostra “Nella terra, sotto il traffico, aspetta” viene selezionata tra le cinque migliori esposizioni del circuito OFF del festival Fotografia Europea 2013 di Reggio Emilia.

Foto in vendita

Serie Nella terra sotto il traffico aspetta